This is the last Icon written by our friend Sharon, from the Kehilla in Haifa

Suor Claudia racconta

Il giorno dell’Epifania, dieci bambini hanno ricevuto il Corpo di Cristo per la prima volta.

Le comunità di rito Ge’ez si sono radunate oggi, 6 gennaio 2018, a Gerusalemme e a Tel Aviv per celebrare il Natale.

L’ultimo giorno del 2017 i rappresentanti dei leader religiosi del Negev si sono incontrati nella Chiesa di Beer Sheva.

I parrocchiani di Beer Sheva hanno ricevuto un dono speciale per Natale.

Padre Piotr, parroco di Beer Sheva, ci ha inviato un report sulle diverse attività di Natale che si sono svolte nella parrocchia di Beer Sheva.

L’Iniziativa interreligiosa del Negev ha organizzato un incontro l’11 dicembre 2017, vigilia dell’accensione della prima candela di Hanukkah. All’incontro ha preso parte Padre Wojiech, vicario del parroco di Beer Sheva.

Così scrive Padre Piotr da Beer Sheva sull’imminente partenza del suo amico e collaboratore, il Rabbino Yonatan Sadoff.

Padre Piotr, parroco di Beer Sheva, scrive su un incontro interreligioso che si è tenuto a Tantur lunedì 27 novembre 2017.

Sabato 25 novembre 2017, i membri delle comunita’ di Gerusalemme e Giaffa hanno avuto una giornata di preghiera e riflessione a Ein Karem.

Padre Piotr ci scrive su un altro incontro interreligioso che si è tenuto all’Università Ben Gurion di Beer Sheva domenica, 19 novembre 2017.

L'ultima edizione della rivista cattolica polacca "Przewodnik Katolicki" (Guida cattolica) ha pubblicato un lungo articolo in polacco su Padre Piotr e la kehillah di Beer Sheva. Così scrive Padre Wojciech da Beer Sheva.

Larissa, membro della comunità di Haifa, ha trascorso il fine settimana al Vicariato di San Giacomo e continuato la sua attività artistica al Centro Santa Rachele.

Così scrive Padre Roman, responsabile della comunità di Haifa, sul premio conferito a Stella, membro veterano della kehilla di Haifa.

Domenica, 12 novembre 2017, Pau e Hanna Figueras hanno celebrato il 50º anniversario di matrimonio nella comunità di Beer Sheva.

Ronny, della comunità del Vicariato, ci racconta della gita a Tabga, avvenuta dal 20 al 23 settembre 2017, in occasione delle feste per il Nuovo Anno.

Venerdì 18 agosto 2017, Paul Hewerdine, 65 anni, è morto serenamente nella Loyola clinica di Maywood, Illinois, a causa di complicazioni avvenute durante un trapianto di fegato. Lui e la moglie Mary sono stati membri del Vicariato San Giacomo per diversi anni.

Così ha scritto Padre Rafic sulla festa di addio a Claudia che si è tenuta alla kehilla di Gerusalemme, domenica 27 agosto 2017.

Sabato sera, 5 agosto 2017, Padre Roman ha battezzato un bambino. Questo il racconto della celebrazione.