Ogni settimana, Gad Barnea o Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) ci propongono una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ tolto dal Libro dei Numeri 13,1 – 15,41 con l’haftarah (lettura aggiunta) dal Libro di Giosue’ 2,1-24. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) ci propongono una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ tolto dal Libro dei Numeri 8,1 – 12,16 con l’haftarah (lettura aggiunta) dal Profeta Zaccaria 2,14 – 4,7. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) ci propongono una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ tolto dal Libro dei Numeri 4,21 – 7,89 con l’haftarah (lettura aggiunta) dal Libro dei Giudici 13,2 – 25. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) ci propongono una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana la riflessione e’ sul Libro di Rut che si legge nella sinagoga per la festa di Pentecoste.

Ogni settimana, Gad Barnea o Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) ci propongono una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ tolto dal Libro dei Numeri 1,1 – 4,20 con l’haftarah (lettura aggiunta) dal Profeta Osea 2,1 – 2,22. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ preso dal Libro del Levitico 25,1 – 27,34 con l’haftarah (lettura aggiunta) dal Profeta Geremia 16,19 – 17,14. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ tolto dal Libro del Levitico 21,1 – 24,23 con l’haftarah (lettura aggiunta) dal Profeta Ezechiele 44,15 - 31. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ tolto dal Libro del Levitico 16,1 – 20,27 con l’haftarah (lettura aggiunta) dal Profeta Amos 9,7 - 15. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione di un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ tolto dal Libro del Levitico 12,1 – 15,33 con l’haftarah (lettura aggiunta) da 2Re 7,3 – 20. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Sr. Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ tolto dal Libro del Levitico 9,1 – 11,47 con l’haftarah (lettura aggiunta) da 2Samuele 6,1 – 7,17. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ tolto dal Libro del Levitico 6,1 – 8,36 con l’haftarah (lettura aggiunta) dal Profeta Geremia 7,21 – 8,3, 9,22-23. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Sr. Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ tolto dal libro del Levitico 1,1 – 5,26 con l’haftarah (lettura aggiunta) dal profeta Isaia 43,21 – 44,23. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea or Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione sul testo del Pentateuco che si legge nella Sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il testo e’ preso dal libro dell’Esodo 35,1 – 40:38 con la haftarah (lettura aggiunta) dal 1° Libro dei Re 7:40 – 8:21. La riflessione e’ chiamata “ziv”, un raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea or Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione sul testo del Pentateuco che si legge nella Sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il testo e’ preso dal libro dell’Esodo 30,11-34,35 con la haftarah (lettura aggiunta) dal 1° Libro dei Re 18,1-39. La riflessione e’ chiamata “ziv”, un raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea or Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione sul testo del Pentateuco che si legge nella Sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il testo e’ preso dal libro dell’Esodo 25,1-27,19 con la haftarah (lettura aggiunta) dal 1 Libro dei Re 5,26-6,13. La riflessione e’ chiamata “ziv”, un raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea or Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione sul testo del Pentateuco che si legge nella Sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il testo e’ preso dal libro dell’Esodo 27,20 – 30:10 con la haftarah (lettura aggiunta) dal Profeta Ezechiele 43,10 – 27. La riflessione e’ chiamata “ziv”, un raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea or Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione sul testo del Pentateuco che si legge nella Sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il testo e’ preso dal libro dell’Esodo 21,1-24,18 con la haftarah (lettura aggiunta) dal Profeta Geremia 34,8-22, 33,25-26. La riflessione e’ chiamata “ziv”, un raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Sr. Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione su un brano del Pentateuco che viene letto nella sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ tolto dal libro dell’Esodo 18,1-20,23 con l’haftarah (lettura aggiunta) dal profeta Isaia 6,1-13. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea or Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione sul testo del Pentateuco che si legge nella Sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il testo e’ preso dal libro dell’Esodo 13,17-17,16 con la haftarah (lettura aggiunta) dal Libro dei Giudici 4,4-5,31. La riflessione e’ chiamata “ziv”, un raggio di luce.

Ogni settimana, Gad Barnea o Suor Agnese della Croce (della Comunita’ delle Beatitudini) propone una riflessione sul testo del Pentateuco che viene letto nella Sinagoga (parashat hashavua). Questa settimana il brano e’ preso dal libro dell’Esodo 10,1-13,16 con la haftarah (lettura aggiunta) dal Profeta Geremia 46,13-28. La loro riflessione e’ chiamata “ziv” – un raggio di luce.