Il comunicato congiunto della riunione della Commissione bilaterale delle Delegazioni del Gran Rabbinato d’Israele e della Commissione della Santa Sede per i rapporti religiosi con l’Ebraismo e’ stato pubblicato il 30 Novembre 2016, dopo due giorni di incontri a Roma.

Il 7 Aprile 2016, il Comitato di collegamento cattolico-ebraico ha pubblicato una dichiarazione congiunta dopo la riunione a Varsavia. Questo organismo è l’organo ufficiale di collegamento tra la Commissione della Santa Sede per i rapporti religiosi con l’Ebraismo ed il Comitato ebraico internazionale per le consultazioni interreligiose (IJCIC).

Dichiarazione per la Giornata della Memoria (27 gennaio 2016) di Monsignor Janusz Urbanczyk, Osservatore Permanente della Santa Sede, alla 1086.ma riunione del Consiglio Permanente della OCSE-Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa, del 21 gennaio 2016.

La dichiarazione congiunta sul convegno della Commissione bilaterale delle delegazioni del Gran Rabbinato di Israele e della Commissione della Santa Sede per i Rapporti Religiosi con gli Ebrei e’ stata pubblicata il 17 Dicembre 2015 dopo due giorni di incontri a Gerusalemme.

Giovedi’, 10 Dicembre 2015, la Commissione della Santa Sede per le Relazioni Religiose con gli Ebrei ha pubblicato un nuovo documento sulle relazioni tra Ebrei e Cattolici.

Il 3 Dicembre 2015, un gruppo di Rabbini Ortodossi ha pubblicato una dichiarazione sul Cristianesimo, sull’approfondimento del dialogo tra ebrei e cristiani:

Lunedi’, 23 Novembre 2015, a Parigi, durante una cerimonia, i capi dell’ebraismo francese hanno pubblicato un documento sulle relazioni ebraico-cattoliche presentandolo al Cardinale Andre Vingt-Trois, Arcivescovo di Parigi.

A film made by the Pontifical Council for Interreligious Dialogue celebrates the 50th anniversary of Nostra aetate.

Presentiamo qui la sezione dell'Esortazione apostolica che discute le relazioni con ebrei e musulmani.

La terza consulta di Helsinki si è incontrata a Berlino dal 29 giugno al 3 luglio 2012 ed i partecipanti hanno pubblicato la seguente presa di posizione.

Il 1 luglio 2012 lo Yad vaShem ha pubblicato la seguente presa di posizione riguardo alla revisione del testo del pannello che tratta l'attitudine del Papa e del Vaticano verso la Shoah.

La consulta di Helsinki è una collaborazione innovativa che riunisce rispettati studiosi –tutti ebrei- da un'ampia varietà di tradizioni di fede in Gesù. Si incontreranno per il loro raduno annuale a Berlino dal 29 giugno al 1 luglio 2012.

Il 2 marzo 2011 il Catholic-Jewish Liaison Committee ha pubblicato una dichiarazione condivisa dopo il suo incontro a Parigi. Questa istituzione unisce il Comitato ebraico internazionale per le consultazioni inter-religiose (IJCIC) e la Commissione vaticana per le relazioni religiose con gli ebrei.

L'incontro della Commissione bilaterale delle delegazioni del Gran Rabbinato d'Israele e della Commissione per le relazioni religiose con gli ebrei della Santa Sede si è tenuto a Roma dal 27 al 30 marzo 2012. I delegati hanno pubblicato un comunicato congiunto.

Pubblichiamo la dichiarazione rilasciata il 20 gennaio 2010 sulla conclusione dell’incontro di quattro giorni della commissione bilaterale tra Santa Sede ed il Gran Rabbinato di Israele, che si è tenuto in Vaticano.

Nell’Esortazione post-sinodale Verbum Domini, pubblicata da Papa Benedetto XVI, c’è anche un riferimento alle relazioni tra ebrei e cristiani. Vista l’importanza del tema, pubblichiamo qui questo paragrafo (numero 43).

Mercoledì 13 ottobre 2010 nel pomeriggio, nel terzo giorno del Sindo per la Chiesa cattolicha in Medio Oriente, il rabbino David Rosen si è rivolto al Sinodo. Pubblichiamo qui l’intero testo del suo discorso (traduzione dal Bollettino del Sinodo dei Vescovi).

Ecco la dichiarazione rilasciata a conclusione dell’incontro di tre giorni a Gerusalemme della Commissione bilaterale del Rabbinato capo d’Israle e della Commissione per le relazioni religiose con l’ebraismo della Santa Sede, che è stato dedicato al tema: “Sfide della fede e della leadership religiosa in una società secolare”.

Il 22 settembre 2011, durante la sua visita in Germania, Papa Benedetto XVI si è rivolto ai rappresentanti della comunità ebraica presso il Reichstag a Berlino. Pubblichiamo qui l’intero discorso.