Il fondamento del patrimonio condiviso dal popolo ebreo e dalla Chiesa lo si trova nelle Scritture del popolo ebreo che risalgono a prima della venuta di Gesu’ Cristo. Tuttavia, ci sono alcuni libri che si ritrovano anche nella raccolta delle Scritture cristiane e che non sono incluse nella TaNaKh ebraica.

bible_deutero

I Libri che si trovano nella prima parte della Bibbia della Chiesa cattolica sono molto piu’ numerosi di quelli della TaNaKh ebraica. Ci sono sette libri in piu’ che non si trovano nella TaNaKh (Tobia, Giuditta, 1Maccabei, 2Maccabei, la Sapienza di Salomone, Gesu’ figlio di Sira (Ecclesiastico), e Baruc. I libri di Ester e Daniele che si trovano anche nella TaNaKh, sono piu’ lunghi nella Bibbia della Chiesa cattolica.

Per aiutare i membri delle kehillot a trovare questi testi, E. della comunita’ di Haifa ha trovato la versione ebraica di molti testi nel sito “Daat”.

Libro di Tobia qui

Libro di Giuditta qui

Primo libro dei Maccabei qui

Secondo libro dei Maccabei qui

Libro della Sapienza di Salomone qui

Libro di Ben Sira (Ecclesiastico) qui

Libro di Baruc qui

Le aggiunte al libro di Daniele qui

Nota: la traduzione e’ del 19° secolo. C’e’ una traduzione piu’ moderna che pero’ non si trova in internet. Yad Ben Zvi sta pubblicando nuove traduzioni di questa letteratura e il Primo Libro dei Maccabei e il Secondo Maccabei sono gia’ stati pubblicati.