Yom Kippur (il giorno dell’espiazione) è un giorno solenne di preghiera e digiuno. Auguriamo a tutti i nostri amici “Gmar hatimah tova” (possa essere iscritto nel Libro della Vita). Come momento di preghiera per Yom Kippur, presentiamo alcune preghiere e musiche per questo giorno.

I. Kol Nidre (Tutti i voti) – una preghiera con cui comincia la liturgia della sera di Yom Kippur. Per le parole della preghiera in ebraico e per alcune differenti versioni della preghiera:

vedi Hazmanah lePiyut per il testo ebraico (un sito che serve da archivio della musica liturgica ebraica)

shofar

1. Eyal Bitton canta Kol Nidre (marocchino)
Vedi ed ascolta

2. Steven Saxon canta Kol Nidre (Ashkenazita)
Vedi ed ascolta

3. Rowna Sutton canta Kol Nidrei (una voce femminile)
Vedi ed ascolta

4. Mordechai Ben David canta Kol Nidrei
Vedi ed ascolta

5. Il compositore Max Bruch (1838-1920), un ebreo tedesco, ha composto un bel brano musicale ispirato alla liturgia dello Yom Kippur, chiamato Kol Nidre. Qui è suonato dalla Orchestra filarmonica femmile di Vienna:
Parte 1: Vedi ed ascolta
Parte 2: Vedi ed ascolta

II. Untaneh tokef - una preghiera dei giorni solenni particolarmente dremmatica, che serve anche da confessione dei peccati.

Vedi Hazmanah lePiyut per il testo ebraico

1. Gevatron canta una versione moderna composta da Yair Rosenblum in memoria dei morti della guerra dello Yom Kippur.
Vedi ed ascolta

II. Nostro Padre, nostro Re
canta Barbara Streisand
Vedi ed ascolta