Presentiamo qui di seguito il testo che verrà letto alla Messa di domenica, 14ª domenica del Tempo Ordinario, con alcune domande per la nostra riflessione personale.

yoke

25 In quel tempo Gesù disse: "Ti benedico, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai tenuto nascoste queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli. 26 Sì, o Padre, perché così è piaciuto a te. 27 Tutto mi è stato dato dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio lo voglia rivelare.

28 Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò. 29 Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime. 30 Il mio giogo infatti è dolce e il mio carico leggero".

Domande per gli adulti:

- Che cosa Dio ha tenuto nascosto ai sapienti e ha rivelato ai piccoli?

- Perché siamo affaticati e oppressi?

- Che ristoro ci dà Gesù?

Domande per i bambini:

- Perché Gesù benedice suo Padre?

- Che cosa è stato rivelato ai piccoli e nascosto ai sapienti?

- A chi Gesù ha rivelato il Padre?